Carte Fortunate

Regole della Briscola a chiamare o in cinque giocatori

Briscola a chiamareLa Briscola chiamata o a chiamare è la variante della Briscola che preferisco perché è estremamente tattica.

Si gioca in cinque giocatori, di conseguenza ogni partecipante riceve otto carte.

Il mazzo di carte usato è regionale da 40.

Per aggiudicare il seme della smazzata bisogna eseguire una dichiarazione. A turno, i giocatori chiamano una carta della quale indicano il valore ma non il seme. Si inizia a chiamare dalla carta più alta in giù. Se il giocatore primo a chiamare chiede un Due, gli altri sono automaticamente tagliati fuori dall'asta o obbligati a fare una serie di rilanci.

La chiamata non è obbligatoria, se un giocatore non ha delle carte interessanti può passare.

Quando viene aggiudicata una carta, il giocatore che ha vinto l'asta dichiara il seme, determinando la briscola per quella smazzata. Il giocatore che possiede la carta chiamata è il compagno (socio) del chiamante, naturalmente non deve svelare che è in possesso della carta chiamata.

Si sono così formate due squadre, una composta da due giocatori e l'altra di tre. A Briscola chiamata un giocatore può chiamarsi anche in mano. Quindi ci troviamo nella situazione di un giocatore contro gli altri quattro.

La dinamica della partita è come la briscola classica. Gioca per primo il giocatore di mano e di seguito gli altri. Quando sono state giocate tutte le carte si effettua la conta dei punti. Vince la squadra che ha totalizzato più di 60 punti.
Gioca subito



Vincere: un mix tra abilità e fortuna riservato agli audaci.
Registrati subito per giocare online. 88 giocate gratis + 500 euro di Bonus.
Registrati subito per giocare online