Carte Fortunate

Polignac il Fante di Picche

PolignacGioco di carte tipicamente transalpino che si gioca a partire da quattro fino ad un massimo di sei partecipanti.

Polignac è il Fante di Picche, lo scopo è quello di evitare di prendere Fanti, specie quello di Picche.

Preparazione
- In quattro persone si utilizza un normale mazzo da cinquantadue, al quale si tolgono i Due, i Tre, i Quattro, i cinque e i Sei.
- In cinque o sei partecipanti bisogna togliere dal mazzo anche i Sette neri (Picche e Fiori).

La distribuzione delle carte avviene in senso orario, dando una carta per volta, coperte. Prima di iniziare la partita bisogna stabilire quante mani si faranno.

Come giocare a Polignac
Svolgimento. Il giocatore di mano cala una carta alla quale gli altri rispondono, a turno, con una carta dello stesso seme, chi realizza la presa la mette accanto a sé, coperta, e gioca per primo nel giro seguente.

Punteggio. Si subiscono delle penalità per ogni Fante nero preso durante la mano. I Fanti di cuori, fiori e quadri danno un solo punto negativo ciascuno, quello di picche ne da due.

Generale. Se un giocatore decide di realizzare tutte le prese di una mano, ossia di fare “generale”, deve dichiararlo prima di calare la prima carta. Se ci riesce, tutti sottraggono cinque punti dal proprio totale, in caso contrario, è il dichiarante a dovere togliersi cinque punti.

Chi vince. Si aggiudica la partita a Polignac il giocatore che ha più punti dopo il numero di mani convenuto ad inizio gara.

Skill Games