Carte Fortunate

Rubacinque popolare gioco di carte irlandese

RubacinqueRubacinque è il gioco di carte preferito dagli irlandesi, abbastanza simile a Bestia, generalmente si gioca in cinque o sei giocatori (ognuno gioca per se), ma volendo si può giocare anche in due.

Rubacinque è un gioco d’azzardo caratterizzato dall’assegnazione di un valore del tutto insolito delle carte. Inoltre, servono anche delle fiches. Lo scopo dei partecipanti è quello di realizzare tre prese cercando di bloccare i nostri avversari a fare altrettanto.

Ci serve un mazzo da cinquantadue carte, ma la sistemazione cambia a seconda del seme e del valore, nel seguente ordine decrescente.
Con i semi di Picche e Fiori
Seme ordinario: K, Q, J, A, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10.
Seme di briscola: 5, J, Asso di Cuori, A, K, Q, 2, 3, 4, 6, 7, 8, 9, 10.
Con il seme di Quadri
Seme ordinario: K, Q, J, 10, 9, 8, 7, 6, 5, 4, 3, 2, A.
Seme di briscola: 5, J, Asso di Cuori, A, K, Q, 10, 9, 8, 7, 6, 4, 3, 2.
Cuori
Quando Cuori è il seme ordinario non c’è l’Asso. L’asso di Cuori ha sempre il terzo posto in ogni seme di briscola.
Seme ordinario: K, Q, J, 10, 9, 8, 7, 6, 5, 4, 3, 2.
Seme di briscola: 5, J, A, K, Q, 10, 9, 8, 7, 6, 4, 3, 2.

Prima di iniziare la partita a Rubacinque bisogna stabilire il numero delle fiches da mettere sul piatto. Tutti partecipanti depositano tale somma prima della distribuzione delle carte.

Il mazziere viene deciso a sorte. Colui che ricopre tale ruolo distribuirà cinque carte coperte a testa, in mazzetti da due e tre in senso orario. La carta dopo l’ultima viene scoperta e determina il seme di briscola.

Scambiare e rubare
Quando la carta scoperta è un Asso, il mazziere può rubarla e scambiarla con una carta qualsiasi della sua dotazione prima che abbia inizio il giro.
Se un giocatore ha in mano l’Asso di briscola, può cambiare la carta scoperta con una di quelle che ha in mano. Se decide di non sostituire la carta, al suo turno, deve comunque dichiarare di avere in mano l’Asso di briscola. Nel caso che non lo dichiari, l’Asso diventa la briscola di minor valore, anche se è l’Asso di cuori.

Svolgimento della partita a Rubacinque
Il giocatore di mano è quello che siede alla sinistra del mazziere, mette la carta sul tavolo, gli altri partecipanti, a turno, fanno lo stesso. Prende la carta più forte del seme iniziale o di briscola. Chi effettua la presa gioca per primo nella mano seguente.
Se la carta iniziale è un seme ordinario, tutti possono decidere se rispondere o tagliare con briscola, si può scartare solo se non si è ingrato di fare nessuna delle due cose.
Quando la prima carta è una briscola, se è possibile bisogna rispondere, ma volendo si può rinunciare e trattenere una delle briscole maggiori, purché la carta iniziale sia una briscola di valore inferiore.

Tirare
Quando si effettuano tre prese è possibile aggiudicarsi il piatto e porre fine alla smazzata oppure si può tirare, ossia proseguire il gioco con l’intento di accaparrarsi anche le due prese rimanenti.
Chi riesce ad aggiudicarsi tutte e cinque le prese, ritira il piatto e riscuote da ogni partecipante la somma di fiches da mettere nel piatto.
Se il tentativo di fare cinque prese fallisce, si perde il piatto ed il giro viene considerato “miseria”.

Mano in miseria
Si dice di una mano in miseria quando nessuno ha fatto tre prese o quello che ha tentato di tirare ha fallito.
In questo caso il piatto rimane e diventa mazziere il giocatore che siede alla sinistra dell’ultimo mazziere, solo l’ultimo mazziere dovrà versare il suo contributo nel piatto.
Se non si verifica miseria, il piatto va al vincitore e si rimettono le fisches per la nuova partita.

Vincere: un mix tra abilità e fortuna riservato agli audaci.
Registrati subito per giocare online. 88 giocate gratis + 500 euro di Bonus.
Registrati subito per giocare online