Carte Fortunate

Storia delle carte da gioco

Storia delle carte da giocoCon esattezza non si sa quale sia il paese che ha inventato le carte da gioco.

Negli anni sono state formulate infinite teorie che si basano su antichi documenti.
Molti autori sostengono l'origine italiana delle carte da gioco, basandosi su un atto fiorentino del 1376, ma probabilmente questo intramontabile passatempo è arrivato dal lontano Oriente.

Chi esportò in occidente le carte da gioco? Chi parla della Cina e chi invece sostiene che arrivino dall’India. Quello che sembra accettato da tutti è il fatto che le carte siano state introdotte nel vecchio continente dagli arabi nel quattordicesimo secolo.

Assolutamente ignota è la vera causa che diede luogo al nascere delle prime carte da gioco.
Pare che le prime carte fossero usate per far giocare i bambini, ciò che è certo è che si diffusero in tutta Europa.

Esse trassero le loro caratteristiche da tre tre ceppi distinti in Italia, Francia e Germania.
Tuttora possiamo trovare i semi diversi che sono gli eredi diretti che tanti secoli prima furono adoperati in queste nazioni.

Vincere: un mix tra abilità e fortuna riservato agli audaci.
Registrati subito per giocare online. 88 giocate gratis + 500 euro di Bonus.
Registrati subito per giocare online